Justice League: Gal Gadot dichiara che Wonder Woman "comprende" i nemici!

di

Justice League arriva al cinema tra pochissimi mesi, il 16 novembre prossimo in Italia e, almeno a sentire le parole di Gal Gadot, che interpreta Wonder Woman nel DCEU, il suo personaggio "capisce il nemico". Vediamo cosa intende.

Gal Gadot ha dichiarato che Diana Prince, aka Wonder Woman, ha una comprensione unica dei nemici in Justice League. Ora che il film sta per arrivare al cinema, il cast ha iniziato ad essere leggermente più specifico riguardo ciò che i loro personaggi faranno nella pellicola prima diretta da Zack Snyder e adesso affidata alle cure di Joss Whedon per le rifiniture finali.

Gli eroi che faranno parte della Justice League, e cioè Batman, Wonder Woman, The Flash, Cyborg, Aquaman e Superman, se la vedranno con Steppenwolf, un luogotenente di Darkseid, il Signore dell'Apocalisse che vuole conquistare la Terra.

In un'intervista con US Weekly Gal Gadot ha risposto ad alcune domande:

- Com'è cambiato il tuo personaggio dall'ultima volta che l'abbiamo visto?

Gal Gadot: Lei è cresciuta - alla fine è passato (letteralmente) un secolo! Porterà le sue abilità specifiche nelle dinamiche di gruppo e lei capisce il nemico meglio di chiunque altro.

Si potrebbe pensare che sia grazie al fatto che ha vissuto piuttosto a lungo che riesce a comprendere le motivazioni dei nemici, ma Diana potrebbe comprendere Steppenwolf meglio di altri anche perché sono stati più volte lanciati dei rumor che vorrebbero nella pellicola dei flashback su un'invasione precedente, sventata dalle Amazzoni e dagli Atlantidei.

Di possibilità ce ne sono molte e, per fortuna, non dovremo aspettare molto per fugare i nostri dubbi. Justice League arriva in sala a novembre!

Quanto è interessante?
8