Justice League: tutti gli easter egg sul Knightmare di Zack Snyder svelati nel trailer

Justice League: tutti gli easter egg sul Knightmare di Zack Snyder svelati nel trailer
di

Tre le tante sorprese che il DC FanDome ci ha regalato una delle più sensazionali è stato il trailer della Snyder Cut di Justice League: dopo un focus a caldo sulle differenze tra le versioni di Zack Snyder e Joss Whedon, scopriamo qualcosa in più sulla scena apocalittica che apre l'anteprima.

Nel precedente Batman v Superman: Dawn of Justice, il Detective interpretato da Ben Affleck aveva immaginato un futuro distopico in cui il Black Superman di Henry Cavill si ergeva su un mondo in fiamme e, nello specifico, su un paesaggio desertico in cui campeggiava il simbolo dell'omega. La scena fu soprannominata Knightmare, ovvero incubo del Cavaliere Oscuro, e sarebbe dovuto essere uno dei punti cardine della trilogia supereroistica di Snyder e, come vedrete di seguito, il regista ha mantenuto la sua promessa.

Di seguito troverete tutti gli easter egg presenti nel trailer e i calce una galleria che riperderà in dettaglio ogni scena.

A saltare immediatamente all'occhio sono e rovine di quella che sembrerebbe a tutti gli effetti la Hall of Justice, sede operativa della Justice League. Già nella versione di Whedon viene suggerito allo spettatore che Bruce Wayne avesse in mente di trasformare la Wayne Manor nella roccaforte della squadra di eroi e, stando a questa immagine, la sua idea è effettivamente divenuta realtà. A confermare la duplice funzione di casa Wayne sarebbe il quadro, sull'estrema sinistra, raffigurante Jeffrey Dead Morgan nei panni di Thomas Wayne. Resta adesso da scoprire come Batman abbia effettivamente convinto gli eroi a collaborare e quanto tempo sia passato tra la decisione di fare fronte comune e l'apocalisse portato da Darkseid.

Nella stessa inquadratura campeggiano in bella mostra il tridente rovesciato di Arthur Curry/ Aquaman, che potrebbe indicare la caduta dell'eroe interpretato da Jason Momoa. Particolarmente interessante è che quello in foto è il Tridente di Atlantide, l'arma più potente e sacra del regno sommerso, mentre in altre scene del trailer vediamo Arthur impugnare il tridente a cinque punte ereditato da sua madre. Nella Snyder cut sarà quindi approfondirà non solo l'evoluzione del personaggio, ma saranno mostrate anche scene inedite che sveleranno la provenienza ed i poteri di queste due armi. A destra del tridente ecco inoltre lo scudo spezzato ed abbandonato di Diana Prince/ Wonder Woman, altro triste presagio della sconfitta della JLA.

Nei secondi immediatamente successivi sono ben visibili un gigantesco omega, che arriva quasi a marchiare la Terra essendo lo stesso simbolo che campeggia sul petto di Darkseid, rimando all'evoluzione e trasformazione di Uxas nello spietato villain dopo l'assortimento dei poteri di Omega. Anche la carta ispirata al Joker di Jared Leto ha un significato particolare: già presente nella scena del Knightmare di Batman v Superman, questo piccolo cameo suggerisce che persino i malvagi di un tempo sono stati eclissati dalla spietatezza del nuovo villain.

Altro collegamento con Villa Wayne è l'inquadratura di un'abitazione, distrutta e realizzata prevalentemente in vetro, nei pressi di una scogliera: quella potrebbe essere la casa sul lago che dava accesso al Bat-caverna e in cui Bruce Wayner potrebbe aver deciso di abitare per intervenire in tempo reale in caso di pericolo.

FONTE: screenrant
Quanto è interessante?
5
Justice LeagueJustice LeagueJustice LeagueJustice LeagueJustice League