Justice League Dark, Guillermo Del Toro sul suo film DC mai realizzato

Justice League Dark, Guillermo Del Toro sul suo film DC mai realizzato
di

Parlando con i colleghi di ComicBook, il regista premio Oscar Guillermo Del Toro ha rievocato il periodo in cui aveva considerato di lavorare con la DC Films per l'adattamento cinematografico di Justice League Dark.

Il progetto, come sappiamo naufragato da anni, avrebbe riunito in un'unica storia celebri personaggi oscuri o comune legati alla sfera mistico/occulta della linea editoriale DC Comics, come John Constantine, Swamp Thing, Deadman, Zatanna e Etrigan il Demone.

Ma perché, in primo luogo, Del Toro si era così interessato al progetto?

"Avevo scritto un'intera sceneggiatura di Justice League Dark per la Warner Bros., quindi mi interessava molto, ovvio. Adoro personaggi come Deadman, adoro Demon, Adoro Swamp Thing ... Zatanna. Fanno parte di un universo, di una cosa a sé stante. Sono molto attratto da quel lato dell'Universo DC. Ma non credo di essere un tipo da supereroi. Per me, se devo fare il film di un supereroe, quel supereroe deve essere un mostro. Sono sempre a favore di una narrativa mostruosa. È quello che mi piace. Adoro il noir, i polizieschi, i crime drammatici. Adoro la fantascienza in generale."

Dopo l'uscita del regista de La Forma dell'Acqua dal progetto, il film passò nelle mani di Doug Liman, che però dichiarò che non avrebbe utilizzato nessuna delle idee di Del Toro.

Per altre informazioni, scoprite cosa ispirò Guillermo Del Toro per la sceneggiatura di Justice League Dark.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1