Justice League, Ben Affleck sostiene la Snyder's Cut: sarà di nuovo Batman?

Justice League, Ben Affleck sostiene la Snyder's Cut: sarà di nuovo Batman?
di

L'annuncio è arrivato ieri e ha entusiasmato i fan del regista e dei supereroi DC: lo Snyder Cut di Justice League si farà e arriverà in esclusiva sul servizio streaming HBO Max nel corso del 2021, a data ancora da destinarsi, ma tanto è bastato per mandare al settimo cielo gli appassionati e creare un precedente storico.

Al momento sappiamo pochi dettagli, se non che sarà "un film completamente diverso", che Zack Snyder avrà a disposizione 20-30 milioni di dollari per ultimarlo, che non potrà stravolgere in modo sconvolgente il montaggio e che forse potrà girare almeno una nuova scena, quella con Martian Manhunter. In verità, come poi trapelato, dovrebbero tornare anche tutti gli attori principale per nuove sessioni di doppiaggio e anche Junkie XL alla colonna sonora, come poi originariamente previsto.

Questo significa che anche Ben Affleck dovrebbe "riprendere il ruolo" di Batman per finalizzare la Snyder Cut, e dato che l'attore ha appoggiato da sempre il lavoro di Snyder sulla sua director's e ha anche condiviso il poster del suo personaggio via social, sembrerebbe essere pronto a continuare a sostenere l'intrepido lavoro del regista.

Lo scopriremo nei prossimi mesi, probabilmente. Avete già letto il nostro focus dedicato alla Zack Snyder's Justice League?

Quanto è interessante?
6