Justice League: Barry Allen non sarà chiamato 'Flash' nel film

di

Justice League, il nuovo crossover targato Warner Bros. Pictures/DC Entertainment, arriverà nei cinema a metà novembre, per la regia di Zack Snyder e il supporto di Joss Whedon.

Ma adesso trapela in rete un nuovo dettaglio che riguarda il personaggio di Flash. Come svelato dallo stesso Ezra Miller nel corso di una nuova intervista, nella pellicola non verrà mai chiamato Flash e, anzi, la mancanza di un nickname era oggetto di una sequenza tagliata dal montaggio finale.

"Barry è solo Barry" spiega Miller "C'era persino una scena tagliata in cui ci rifletteva. Perché è stata tagliata? Ma finiva per capire chi doveva essere e quale doveva essere il suo nickname. Quindi si, in Justice League non avrà ancora un nome da supereroe".

FONTE: CBM
Quanto è interessante?
4