Justice League: Affleck sul film e le critiche, nuovi dettagli

di

Nell'intervista con Empire, l'interprete di Batman nell'Universo Cinematografico della DC Comics, Ben Affleck, ha parlato di Justice League, in arrivo a novembre, e di come il successo di Wonder Woman abbia aiutato il cast riguardo l'enorme pressione dei fan e del pubblico.

"Wonder Woman ha tolto un po' di pressione addosso da questo film, soprattutto riguardo l'idea di ridefinire l'Universo DC. Adesso non sembra più che il peso sia tutto sulle nostre spalle" afferma l'attore che poi ha parlato, inevitabilmente, delle critiche ricevute da Batman v Superman: Dawn of Justice.

"Posso capire le persone che hanno definito Batman v Superman troppo dark" continua "Credo sia una critica giusta. Ma il piano era sempre quello di avere Justice League più 'solare'. Era già scritto e pianificato prima che Batman v Superman uscisse. Era una progressione naturale. Zack ha sempre voluto realizzare un film che fosse più 'solare' e con molto più umorismo".

E riguardo il film del 2016, Empire svela un piccolo dettaglio: nella Batcaverna vedremo esposta l'armatura che Batman ha utilizzato alla fine di Batman v Superman per affrontare Superman, ovviamente tutta danneggiata.

FONTE: Empire
Quanto è interessante?
8