Jurassic World - Il Regno Distrutto potrebbe non superare gli incassi dei film precedenti

di

Jurassic World 2 - Il Regno Distrutto dovrebbe conquistare il box office statunitense nel suo primo week-end, ma a causa dell'enorme competitività dei film in cartellone gli analisti prevedono incassi di molto inferiori rispetto al precedente film della saga.

Il monitoraggio preliminare suggerisce che il film di J.A. Bayona debutterà in Nord America con un incasso compreso fra i $130 milioni e i $140 milioni, che sarebbe un estremo ribasso rispetto al mega-debutto di $208,8 milioni fatto registrare nel 2015 dal primo Jurassic World. Come accadde per Star Wars: Il Risveglio della Forza, il film di Colin Trevorrow beneficiò non poco della forza dell'attesa dei fan per il ritorno di un franchise a lungo assente dal grande schermo.

E così come Gli Ultimi Jedi ha aperto con un incasso dell'11% inferiore rispetto ad Episodio VII, anche Il Regno Distrutto dovrebbe partire in svantaggio, con un calo previsto che va dal 31% al 36%. Tutto comunque nella norma, dato che il film ha già fatto guadagnare alla Universal e ad Amblin oltre 435 milioni di dollari nel resto del mondo.

Il film al botteghino domestico dovrà vedersela col popolarissimo nuovo film Disney e Pixar, Gli Incredibili 2, che dopo gli incassi da record del week-end di apertura si appresta a "racimolare" dagli $80 milioni ai $90 milioni nel suo secondo week-end di programmazione.

Jurassic World - Il Regno Distrutto è attualmente in programmazione nei cinema italiani.

FONTE: THR
Quanto è interessante?
6