Jurassic World: Dominion, Universal annuncia il rinvio: ecco la nuova data

Jurassic World: Dominion, Universal annuncia il rinvio: ecco la nuova data
di

I dinosauri non riconquisteranno il grande schermo prima di un paio d'anni. Universal Pictures ha ufficializzato il rinvio al 2022 di Jurassic World: Dominion, ultimo capitolo del franchise inaugurato da Steven Spielberg nel 1993 con Jurassic Park. Non si tratta di un fulmine a ciel sereno, considerando i diversi rinvii di questi ultimi giorni

Ora la data ufficiale per l'uscita nelle sale di Jurassic World: Dominion è il 10 giugno 2022. Esattamente un anno dopo la data inizialmente prevista nel 2021. Annunciando il cambio della data su Twitter, il regista del film Colin Trevorrow ha pubblicato il primo teaser poster del film, con l'affascinante logo del franchise racchiuso nell'ambra, in un'esplicita citazione del primo film di Spielberg.

"Negli ultimi tre mesi ho lavorato con un cast e una troupe straordinari in un film che non vediamo l'ora di condividere con il mondo. Anche se dovremo aspettare ancora un po' ne varrà la pena. Restiamo sani e al sicuro, prendiamoci cura l'uno dell'altro fino ad allora" ha dichiarato il regista.
La produzione aveva interrotto le riprese a marzo a causa della pandemia ed è stato uno dei primi film importante a riprendere i lavori, adottando le misure necessarie ad evitare la diffusione del COVID-19, investendo circa 5 milioni di dollari.
Secondo i media americani le riprese non sono ancora terminate anche se la deadline è agli sgoccioli, con sole tre settimane rimaste.
Nel cast del film ritornando Chris Pratt e Bryce Dallas Howard, oltre agli interpreti storici del franchise come Sam Neill, Jeff Goldblum e Laura Dern.
Nel frattempo altri film sono stati posticipati e alcuni anticipati: Matrix 4 è stato anticipato di qualche mese mentre Dune è stato rinviato al 2021.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
3
Jurassic World: Dominion, Universal annuncia il rinvio: ecco la nuova data