Jurassic World: Dominion, un paleontologo elogia i progressi scientifici visti nel prologo

Jurassic World: Dominion, un paleontologo elogia i progressi scientifici visti nel prologo
di

A distanza di più di sei mesi dall'uscita nelle sale di Jurassic World: Dominion, qualche giorno fa Universal Pictures ha pubblicato l'atteso prologo di cinque minuti che riporta il pubblico in mezzo ai dinosauri a distanza di pochi anni da Il regno distrutto. In queste ore sono arrivati i primi complimenti a quanto mostrato.

Il paleontologo Joe Bonsor, intervistato da IGN, esperto di dinosauri per il Natural History Museum di Londra e l'Università di Bath, ha elogiato il realismo mostrato in quei pochi minuti del video. Su Everyeye trovate la recensione di Jurassic World: Il regno distrutto.

"Questo prologo sembra un po' diverso dai film precedenti. Non vedo l'ora di vedere come traducono questo filmato, che ha un po' più di realismo e alcune scoperte più recenti, in quei dinosauri maggiormente moderni del film. Sarà interessante vedere come riescono a trovare un equilibrio tra il reale, la scienza e le sue creazioni".

Ovviamente l'argomento delle piume ha tenuto banco:"Per me la cosa più importante sono le piume sui teropodi, i dinosauri carnivori a due zampe. I rapaci generalmente sono nudi, hanno solo pelle. Forse perché non sembrano così spaventosi ricoperti di piume ma penso che sarebbe abbastanza spaventoso un pollo alto un metro e ottanta con artigli da rasoio che ti insegue! Scapperesti!" ha dichiarato Bonsor.

Ciò che è stato mostrato, come ha raccontato Universal Pictures, non è un contenuto speciale ma un vero e proprio inizio che proseguirà poi nelle sale cinematografiche.
Scoprite tutte le rivelazioni del prologo di Dominion, il nuovo capitolo di Jurassic World.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
4