Jurassic World, Colin Trevorrow: "Creare eroi di colore è il mio lavoro"

Jurassic World, Colin Trevorrow: 'Creare eroi di colore è il mio lavoro'
di

Dopo la presa di posizione di Hollywood e il toccante discorso tenuto da John Boyega per le strade di Londra, supportato in queste ore anche dalla Disney e J.J. Abrams, ha ora dato il suo sostegno al movimento Black Lives Matter anche Colin Trevorrow.

Rispondendo ad un utente su Twitter, infatti, il regista di Jurassic World: Dominion ha commentato così il suo recente silenzio sui social: "Sto ascoltando più che parlando, ma sono qui per questo momento. Black Lives Matter e Black Heroes Matter. Il mio lavoro è creare eroi di colore che possano ispirare i bambini in giro per il mondo. Lo avete visto in Big Rock e lo vedrete nuovamente in Dominion. Bisogna lavorare per fare in modo che questi cambiamenti durino per sempre."

Trevorrow fa riferimento a Battle at Big Rock, il cortometraggio sequel di Jurassic World: Il regno distrutto (e prequel del nuovo capitolo) che segue le vicende di una famiglia alle prese con la fuga dei dinosauri avvenuta sul finale del film. I protagonisti sono Andre Holland (apparso di recente nella serie The Eddy), Natalia Martinez, e i giovani Melody Hurd e Pierson Salvador.

Jurassic World: Dominion, al momento in pausa per via dell'emergenza sanitaria, dovrebbe riaprire il set nei prossimi mesi in vista dell'uscita prevista per l'11 giugno 2021. Per altre notizie, vi lasciamo alle parole di Frank Marshall sulla "nuova era" di Jurassic World.

Quanto è interessante?
3