Jurassic World 3, Colin Treworrow: "Non ci sarà alcun dinosauro ibrido!"

di

Mentre manca ormai meno di un mese all'uscita nelle sale dell'attesissimo Jurassic World: Il regno distrutto di Juan Antonio Bayona, secondo capitolo della saga reboot di Jurassic Park, il regista e sceneggiatore Colin Trevorrow è tornato oggi a parlare del già annunciato terzo film della serie.

Intervistato infatti da Total Film, Trevorrow ha avuto modo di spiegare come al centro della trama dei primi due film ci siano due differenti dinosauri ibridi, frutto di una sperimentazione genetica con il DNA di diversi dinosauri e di altre animali come le seppie.

Questo è accaduto in Jurassic World con l'Indominus Rex e accadrà nuovamente ne Il regno distrutto con il ben più pericoloso Indoraptor, ma il regista del terzo capitolo ci ha tenuto a sottolineare come il futuro film della saga non verterà sulla creazione di un nuovo ibrido genetico, dichiarando che "l'Indoraptor sarà l'ultimo dinosauro di questo tipo e che in futuro non saranno introdotti altri ibridi".
Trevorrow ha anche aggiunto che Jurassic World 3 tornerà "alle origini" del franchise attraverso delle strade non ancora battute.

Vi ricordiamo che Jurassic World: Il regno distrutto vedrà nel cast Chris Pratt, Bryce Dallas Howard, Jeff Goldblum, BD Wong, Toby Jones e James Cromwell, per un'uscita prevista nelle sale italiane il prossimo 7 giugno.

Quanto è interessante?
4