Jurassic Park, clamoroso: David Leitch ha già lasciato la regia del nuovo film

Jurassic Park, clamoroso: David Leitch ha già lasciato la regia del nuovo film
di

Dobbiamo immediatamente aggiornare il nostro speciale dedicato a tutto quello che sappiamo sul nuovo film di Jurassic Park: in queste ore, infatti, il regista David Leitch ha ufficialmente interrotto le trattative per assumere il comando del progetto, e non sarà più lui a guidarlo.

Come riportato da Deadline in esclusiva, il regista di Bullet Train e Deadpool ha fatto un passo indietro dal nuovo film della saga di Jurassic Park, con la decisione presa dietro la ragione di non meglio specificate differenze creative: le due parti sarebbero rimaste in buoni rapporti, stando a quanto riportato, ma la Universal è già alla ricerca di un nuovo regista, con il film che avendo una data d'uscita fissata per il 2 luglio 2025 dovrà necessariamente entrare in produzione quanto prima.

La notizia che David Leitch avrebbe diretto un nuovo film Jurassic Park è venuta alla luce alla fine della scorsa settimana, quando la Universal ha segnalato che un nuovo film del franchise è attualmente in lavorazione. La sceneggiatura è stata scritta dall'autore dell'originale capitolo di Jurassic Park di Steven Spielberg, ovvero David Koepp, che nel 1997 scrisse anche la sceneggiatura del secondo capitolo, Il mondo perduto. Il piano della Universal è quello di lanciare una “nuova era giurassica”, con. i protagonisti di Jurassic World Chris Pratt e Bryce Dallas Howard che non torneranno nel nuovo episodio.

Il franchise di Jurassic Park/World comprende sei lungometraggi che hanno superato i 6 miliardi di dollari in tutto il mondo. Il prossimo film di Leitch è The Fall Guy con Ryan Gosling e Emily Blunt.