Junkie XL chiarisce: non comporrà la colonna sonora di Wonder Woman

di

Dopo un enigmatico post, poi cancellato, nel quale dava il benvenuto a Wonder Woman tra le eroine dei film dei quali aveva curato la colonna sonora, il musicista olandese ha fatto chiarezza ed ha specificato su Twitter che non si occuperà delle musiche del film di Patty Jenkins.

In uno dei suoi ultimi post, ora cancellato, il compositore e polistrumentista olandese aveva elevato Gal Gadot al rango di eroine quali Furiosa (Charlize Theron), la regina Gorgo (Lena Headey), e Beatrice (Shailene Woodley). Tutte e tre sono personaggi dal grande carisma di film la cui colonna sonora è opera proprio di Junkie XL, ovvero Mad Max: Fury Road, 300: L'alba di un impero e Divergent. Una mossa che inevitabilmente ha destato grande curiosità da parte della stampa internazionale che si è chiesta se il musicista stesse per essere coinvolto nei lavori dello score del film di Patty Jenkins. Tuttavia, è lo stesso artista a fare chiarezza con un tweet lapidario: “Non comporrò la colonna sonora di Wonder Woman” mettendo fine alle indiscrezioni di molta stampa americana. Junkie XL è ora impegnato a lavorare con Hans Zimmer alla colonna sonora di Batman v Superman: Dawn of Justice. In calce alla notizia trovate il suo tweet di rettifica.

FONTE: CBM
Quanto è interessante?
0