Jumanji: Benvenuti nella Giungla, Jack Black insegnò davvero a Karen Gillan come flirtare

Jumanji: Benvenuti nella Giungla, Jack Black insegnò davvero a Karen Gillan come flirtare
di

Recitare al fianco di Jack Black dev'essere un'esperienza difficile da dimenticare: la star di School of Rock e Tenacious D e il Destino del Rock è un vulcano di idee e improvvisazioni, come dimostrato per l'ennesima volta anche durante il tempo trascorso sul set di Jumanji: Benvenuti nella Giungla.

Nel film del 2017 Black interpreta il professor Shelly Oberon, avatar nel quale la giovane Bethany Walker si ritrova intrappolata una volta fatto il suo ingresso nel mondo di Jumanji (qui presentatoci come un videogioco): proprio nei panni del professore il nostro si trova a dare un'esilarante lezione di flirt a Ruby Rondhouse, spietata assassina interpretata da Karen Gillan (nonché avatar della timida Martha Kaply).

Una scena dall'ovvio intento comico che, però, non era interamente prevista dal copione: stando a quanto raccontato dai diretti interessati, infatti, fu lo stesso Black a voler dare una vera lezione di flirt ad una Karen Gillan quanto mai attenta ed interessata! "Le stavo insegnando come flirtare, tipo una sfilata di moda. Quella scena fu come un organismo vivente di cui alcune parti erano effettivamente sulle pagine dello script, ma altre presero vita spontaneamente" fu la spiegazione di Jack Black.

Chissà se la nostra Karen avrà trovato utili gli insegnamenti di un maestro come Jack Black: noi, nel dubbio, avremmo tenuto ben a mente i suoi consigli! Per saperne di più, intanto, qui vi lasciamo la nostra recensione di Jumanji: Benvenuti nella Giungla.

FONTE: imdb
Quanto è interessante?
1