Jumanji 3: il giovane cast tornerà nel sequel con Dwayne Johnson

Jumanji 3: il giovane cast tornerà nel sequel con Dwayne Johnson
di

Secondo quanto rivelato dall’Hollywood Reporter, Ser’Darius Blain, Alex Wolff, Madison Iseman e Morgan Turner torneranno nell’atteso sequel di Jumanji: Benvenuti nella giungla.

I quattro giovani ragazzi si uniscono quindi al ritorno delle loro rispettive componenti avatar, ovvero le star della pellicola precedente, Dwayne Johnson, Kevin Hart, Karen Gillan e Jack Black, mentre le new entry di questo terzo capitolo saranno Danny Glover, Danny DeVito e Awkwafina.

La trama della pellicola rimane ancora sconosciuta, così come quindi il ruolo di Glover, ma sappiamo che Jake Kasdan tornerà alla regia e alla sceneggiatura, quest’ultima scritta insieme a Kasdan, Scott Rosenberg e Jeff Pinkner. A dispetto delle aspettative, Jumanji - Benvenuti nella giungla si è rivelato un successo internazionale stratosferico, incassando la bellezza di 962 milioni di dollari in tutto il mondo. Il film era una sorta di sequel/reboot del cult del 1995 con il compianto Robin Williams.

Del quartetto di giovani attori il più noto è sicuramente Alex Wolff, che in seguito è comparso anche nell’horror rivelazione del 2018, Hereditary. Lo rivedremo quest’anno in Bad Education, al fianco di Hugh Jackman, e nel remake di Il capitale umano diretto da Marc Meyers.

Il terzo capitolo del franchise cinematografico di Jumanji uscirà nelle sale ancora con Universal il 13 dicembre di quest’anno.

FONTE: THR
Quanto è interessante?
3