Julianne Moore: "Dire a una donna che sta invecchiando bene è sessista"

Julianne Moore: 'Dire a una donna che sta invecchiando bene è sessista'
di

Julianne Moore questa sera torna in tv con Il settimo figlio, il film del 2014 diretto da Sergej Vladimirovič Bodrov, adattamento cinematografico del romanzo dark fantasy L'apprendista del mago di Joseph Delaney.

L'attrice che da sempre si batte a favore dei diritti delle donne, nel corso di un'intervista con Vanity Fair ha dichiarato di essere stufa di sentirsi dire che sta invecchiando bene e sottolineato come quello che per molti potrebbe essere un complimento è per lei un'affermazione sessista.

"Dire a una donna che sta invecchiando bene è sessista. Esiste forse un modo sgraziato di invecchiare? Non abbiamo altra opzione. Nessuno ha la possibilità di non invecchiare, quindi non è una cosa positiva o negativa. È solo la vita che prosegue inesorabile. Invecchiare fa parte della condizione umana, quindi perché ne parliamo sempre come se fosse qualcosa su cui abbiamo il controllo? Non lo capisco".

In passato Julianne Moore ha sorpreso con le sue dichiarazioni sugli influencer, e ora torna a far parlare di se per il suo punto di vista sull'avanzare del tempo: "Abbiamo solo questa vita da vivere. E non dobbiamo perdere tempo con questi commenti. Possiamo solo impegnarci a migliorare. Possiamo solo provare ad essere la persona che gli altri vorrebbero al proprio fianco. Giovane o meno".

Se volete scoprire qualcosa in più su questa splendida attrice, date uno sguardo alle curiosità che abbiamo raccolto per voi su Julianne Moore.

Quanto è interessante?
7