INFORMAZIONI FILM
di

Roadside Attractions e LD Entertainment hanno diffuso in streaming il nuovo trailer ufficiale di Judy, il biopic dedicato alla vita della cantante e attrice Judy Garland che qui ha il volto e le movenze di Renèe Zellweger.

La pellicola, che vedrà alla regia Rupert Goold (King Charles III) - già nominato ai Tony Award e due volte vincitore del premio Olivier a teatro - si basa sulla storia vera degli ultimi concerti di Judy Garland, tenuti a Londra, da una sceneggiatura di Tom Edge. Nel cast ci saranno anche Jessie Buckley (Guerra e Pace), Finn Wittrock (American Horror Story) e Michael Gambon (Harry Potter) al fianco del premio Oscar Zellweger.

In Judy si racconterà l'arrivo della Garland nella Londra del 1968, dove è attesa per una serie di spettacoli da tutto esaurito. Sono passati 30 anni da quando "la più grande intrattenitrice del mondo" è diventata famosa grazie a Il Mago di Oz e, mentre si prepara per i concerti, litiga con la direzione, affascina i musicisti e interagisce con amici e fan adoranti, mentre intraprende anche una relazione amorosa con Mickey Dean, il suo quinto futuro marito. Tuttavia, la Garland è anche una donna fragile che, dopo aver trascorso 45 dei suoi 47 anni lavorando, è ossessionata dai ricordi di un'infanzia perduta a Hollywood e dal desiderio di tornare a casa con i suoi figli, che rischiano di esserle portati via a causa di alcuni guai finanziari.

A giudicare da queste prime sequenze è incredibile la metamorfosi della Zellweger, la quale sembra proprio pronta per la prossima stagione dei Premi e in grado di dire ancora la sua a Hollywood; non a caso la data d'uscita della pellicola è stata fissata nelle sale americane per il 27 settembre 2019, proprio alla vigilia della Season Awards. La Zellweger ha già vinto un Oscar per Ritorno a Cold Mountain nel 2004 e chissà che non riesca a bissare quel successo. Recentemente l'abbiamo vista nella serie Netflix What/If, del quale si attendono notizie di un rinnovo.

Quanto è interessante?
1