Jude Law non ha paura della calvizie: 'Sono follemente attraente'

Jude Law non ha paura della calvizie: 'Sono follemente attraente'
di

Jude Law sta per attraversare un momento cruciale della sua vita, quello dell'entrata nei cinquant'anni: l'attore ha compiuto 47 anni quest'anno, ma sembra non aver intenzione di smettere di essere il sex symbol che conosciamo dai tempi di Ritorno a Cold Mountain, Closer o Spy.

Nel corso di un'intervista rilasciata a Io Donna, in particolare, Law si è soffermato sull'eventualità di perdere i capelli dicendosi assolutamente non preoccupato di diventare calvo, vista la considerazione che il mondo sembra avere del suo aspetto estetico.

"Dicono che sia follemente attraente? Beh, e allora? Sono anche follemente contento di sentirmelo dire, perché passati i 45 anni non devo più preoccuparmi della perdita dei capelli" ha ammesso l'attore tra il divertito e lo spavaldo.

Calvizie a parte, Law si è detto anche molto contento della piega presa dalla sua carriera dopo i 40 anni: "Mi si sono presentate molte più occasioni di interpretare personaggi per i quali dovevo tassativamente recitare all'opposto dei miei ruoli tipici e, soprattutto, ben al di là della mia comfort zone, una meraviglia".

Un momento dunque sicuramente florido per l'attore, recentemente ammirato anche nella serie The New Pope di Paolo Sorrentino; qui intanto trovate la nostra recensione di Spy, in onda stasera su Rai 4.

FONTE: iodonna
Quanto è interessante?
2