Josh Hartnett chiarisce: "Non mi pento di non aver interpretato Batman"

di

Ricordate l'intervista, di qualche settimana fa, in cui Josh Hartnett si pentiva di non aver accettato il ruolo di Batman nella trilogia diretta da Christopher Nolan? Bene, stando ad Hartnett le sue parole sono state interpretate male e non rimpiange di non aver interpretato l'eroe DC Comics, in realtà.

"Mi pento sempre di qualcosa. Ma le mie parole sono state riportate male ed estrapolate dal loro contesto" spiega l'attore "Mi è stato chiesto se mi pentivo di non aver accettato qualche ruolo o non aver fatto qualche film, ed in particolare si parlava di Superman. E ho detto: no, non mi pento. Quel che rimpiango è il non aver forgiato alcuni rapporti."

"La verità è che io ero interessato a questo film di Christopher Nolan, The Prestige. Sono andato da loro e abbiamo avuto un meeting. La Warner Bros. voleva che parlassimo di Batman ma io volevo parlare di The Prestige. Quindi non rimpiango il non aver accettato un ruolo, quanto il non aver formato un rapporto di collaborazione con un regista".

FONTE: USA Today
Quanto è interessante?
0