Josh Cooley rivela un inquietante giocattolo tagliato da Toy Story 4

Josh Cooley rivela un inquietante giocattolo tagliato da Toy Story 4
di

Dopo l'incetta di complimenti da parte della critica - il film ha debuttato con un perfect score su Rotten Tomatoes, Toy Story 4 si prepara ad arrivare nelle sale in poche settimane. Nel frattempo, però, il regista Josh Cooley ha espresso il suo rammarico per un giocattolo che non è riuscito a rientrare nel film.

"Purtroppo ne manca uno all'appello", ha detto Cooley durante una recente intervista. "Abbiamo girato molto negozi di antiquariato per trovare dei riferimenti. Ogni singolo negozio aveva una sezione natalizia. E c'era sempre un Babbo Natale che se azionavi iniziava a danzare o suonare Jingle Bell Rock. Perciò abbiamo deciso di inserirlo nel film. Ricordate quando entriamo nel negozio e vediamo Creepy e il gatto? Qualcuno avrebbe detto 'Ehi, i giocattoli qui devono essere proprio disperati'. E dopo avreste sentito 'E' la stagione della disperazione'. E dietro di loro ci sarebbe stato uno di questi Babbo Natale nell'ombra. Così quando Woody si sarebbe avvicinato lui avrebbe azionato la canzoncina."

A quanto pare questa inquietante (e possibilmente esilarante) versione di Babbo Natale non è stata inclusa nella versione finale del film a causa di problematiche legate al ritmo e il tempo della narrazione, una scelta che ha "spezzato il cuore" di tutta la crew.

Toy Story 4 uscirà nei cinema italiani il prossimo 26 giugno. Nel frattempo vi rimandiamo al nostro approfondimento sulla saga di Toy Story.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
5