Marvel

Josh Brolin parla del finale di Avengers: Infinity War

Josh Brolin parla del finale di Avengers: Infinity War
di

In attesa di vedere un trailer di Avengers 4 (che non dovrebbe tardare ad arrivare, ormai...), continuiamo a parlare di Avengers: Infinity War, il cinecomic dei Marvel Studios uscito nei cinema lo scorso aprile.

ATTENZIONE! SPOILER!

Nel corso di una nuova intervista inclusa nel libro da collezione The Art of Avengers: Infinity War, l'attore Josh Brolin è tornato a parlare del film e del suo Thanos. In particolare, l'attore che ha dato vita al villain nel cinecomic dei fratelli Russo si è concentrato a parlare del finale della pellicola che, come sappiamo, ha lasciato a bocca aperta gli spettatori di tutto il mondo.

"Sta cercando di correggere l'universo. Sta cercando di bilanciare il cosmo, e facendolo deve distruggere un po' di cose" spiega l'attore "Quindi c'è il Thanos guerriero, e c'è il Thanos nella capanna che vediamo alla fine della pellicola. Personalmente, adoro il Thanos nella capanna perché è molto più realistico. E' perfetto ed è totalmente soddisfatto avendo portato a termine quello che aveva deciso di fare".

Per chi ha la "memoria corta", nel finale Thanos riesce a collezionare tutte le Gemme dell'Infinito e a schioccare le dita, dimezzando, di fatto, metà della popolazione dell'universo. L'ultima sequenza, che segue quella con gli Avengers rimanenti, sconvolti da quanto è appena accaduto e consapevoli di aver perso, mostra il Titano Pazzo riposarsi in una capanna nel suo pianeta - ricordiamo: dopo aver ucciso metà della popolazione dell'universo - e sorridere soddisfatto.

FONTE: SR
Quanto è interessante?
5