C'era anche Josh Brolin in alcune scene di Le Mans '66?

C'era anche Josh Brolin in alcune scene di Le Mans '66?
di

Il weekend di apertura di Le Mans' 66 - La Grande Sfida è stato molto positivo, con 31 milioni di dollari al box office americano. E chissà cosa sarebbe successo se nel cast ci fosse stato anche Josh Brolin. Sì, perché a quanto pare poteva davvero succedere.

L'attore che ha interpretato Thanos in Avengers: Endgame ha infatti pubblicato una foto su Instagram, in cui è in compagnia di Matt Damon, co-protagonista insieme a Christian Bale del film di James Mangold, per il quale Le Mans '66 è più di un film d'azione. La didascalia è piuttosto eloquente:

"È stato bello lavorare con Matt in Ford v Ferrari [titolo originale del film]. Li abbiamo stesi, amico. Siamo sempre una squadra di altissimo livello. Non ce l'ho fatta a entrare nel film alla fine, ma mi sono comunque divertito a lavorare con te. Chissà, forse un regista in futuro lo monterà lasciando le nostre scene? Forse puoi parlargli? Vuoi parlare con lui? Lo spero, perché so che li abbiamo stesi. Lo so. Era bello, vero? Ti sono sembrato bravo?"

Non solo, quindi, Josh Brolin era nel film, ma compariva in alcune scene insieme a Matt Damon. A questo punto probabilmente si scateneranno speculazioni e teorie su che tipo di scene fossero. Magari i loro personaggi erano amici anche nel film, così come nella vita reale. Ed è lecito sperare di vedere queste scene, se non in un nuovo montaggio, almeno quando uscirà la versione home video di Le Mans '66.

Non è la prima volta, tuttavia, che Brolin rimane "vittima" della sala di montaggio. Era capitato anche con Suburbicon, commedia "alla fratelli Coen" scritta e diretta da George Clooney.

Quanto è interessante?
2