Jordan Peele risponde alla Universal: "Get Out non è un film divertente"

di

Ai Golden Globe hanno sempre avuto un gran senso dell’umorismo, incentivato dalla recente vittoria di The Martian come “Miglior commedia”. Anche quest’anno, c’è stata una ridefinizione dei generi, nello specifico con Scappa - Get Out.

Scelte di merketing la cui responsabilità è ovviamente delle case di distribuzione. La decisione di inserire l’horror di Jordan Peele nella categoria delle commedie è stata fatta con il preciso intento di dare più chance di vittoria al film, che sarebbero state più esigue nella categoria Miglior dramma.

Tuttavia, il regista ha ammesso di non essere stato coinvolto dalla Universal nella decisione, anche se il film non è facilmente incasellabile in un genero preciso. “Il problema è che non è un film che puoi facilmente incasellare in un genere. Inizialmente avevo concepito un horror, ma quando l’ho terminato e l’ho mostrato ad alcune persone, queste non lo percepivano come un horror. Erano più propensi a definirlo come thriller. Quindi si trattava di un thriller di stampo sociale. Di certo non è un film divertente. È molto potente”.

Successivamente lo stesso regista ha postato su Twitter un messaggio inequivocabilmente sarcastico verso la decisone dello studio: “Get Out è un documentario”. Spiegando: “L’etichetta ‘commedia’ è qualcosa di banale e insignificante. La vera domanda è: ‘Di cosa stai ridendo? Ridi dell’orrore, della sofferenza? Stai disconoscendo la verità di questo progetto? Ecco perché ho scritto, ‘sì è un documentario’”.

FONTE: IndieWire
Quanto è interessante?
6

Scappa: Get out

Scappa: Get out
  • Distributore: Universal Pictures
  • Genere: Horror / Thriller
  • Regia: Jordan Peele
  • Interpreti: Daniel Kaluuya, Allison Williams, Bradley Whitford, Catherine Keener, Caleb Landry Jones
  • Sceneggiatura: Jordan Peele
  • +

Nelle sale Italiane dal: 18/05/2017

incasso box office: 504.618 Euro

Che voto dai a: Scappa: Get out

Media Voto Utenti
Voti: 23
6.8
nd