Marvel

Jon Watts giocava a Spider-Man per PS4 durante le riprese di Spider-Man: Far From Home

Jon Watts giocava a Spider-Man per PS4 durante le riprese di Spider-Man: Far From Home
di

Nel corso di una recente intervista con IGN, il regista Jon Watts ha palesato il suo amore per il recente videogame Spider-Man per PS4, raccontando di averlo giocato proprio durante le riprese di Spider-Man: Far From Home.

Nel nuovo film del Marvel Cinematic Universe, infatti, è presente un chiaro omaggio al videogame di Insomniac Games, con Peter Parker che fluttuando per le strade di New York nei panni dell'Uomo Ragno tira fuori il cellulare per scattarsi un selfie.

A questo proposito, però, il regista ha spiegato che è stato bene attento a non lasciare che il gioco influenzasse il film:

"Il gioco non ha influenzato la realizzazione del film, perché ho iniziato a giocarlo mentre stavamo già girando e l'ho giocato solo un fine settimana durante il mio giorno libero", ha detto Watts a IGN. "Ma non volevo che Spider-Man diventasse il mio momento di pausa, quindi ho deciso di cambiare gioco per non farmi distrarre."

Il regista ha aggiunto poi che, mantenendo le cose nel campo della famiglia Sony, ha usato i suoi momenti di pausa per giocare a God of War. Infine ha concluso:

"Poi durante il post-produzione abbiamo iniziato Red Dead Redemption", ha continuato. "C'era qualcosa di molto confortante nel fatto che avresti dovuto montare tutto il giorno e poi saresti tornato a casa a prendere un po' di stufato e ad accarezzare il tuo cavallo. Ma il mio lavoro continuava a tormentare il mio tempo libero, perché in Red Dead Online alcuni creavano il loro personaggio ispirandosi a Jake Gyllenhaal. Era come se Mysterio mi stesse invadendo la vita!".

Per altre informazioni sul film Marvel Studios, Jon Watts e Kevin Feige hanno parlato del futuro di Spider-Man nel MCU: nello specifico, il regista vorrebbe Kraven il Cacciatore in Spider-Man 3.

Quanto è interessante?
4