Joker, Todd Phillips sa cosa è reale e cosa frutto dell'immaginazione di Arthur

Joker, Todd Phillips sa cosa è reale e cosa frutto dell'immaginazione di Arthur
di

Nel corso di una recente intervista promozionale con Empire Todd Phillips, regista e sceneggiatore di Joker, ha affermato di conoscere quali eventi narrati nel film siano reali e quali frutto dell'immaginazione del protagonista Arthur Fleck.

Phillips, però, ha specificato che non vuoterà mai il sacco: una teoria riguardante il film con Joaquin Phoenix, infatti, considera la maggior parte degli eventi un'invenzione del personaggio principale, che chiuso in un istituto psichiatrico avrebbe immaginato di ottenere la fama grazie al personaggio del Joker.

A questo proposito, Phillips ha dichiarato: "E' possibile leggerla in questo modo, si. Io so qual è la verità, ma volendo si può pensarla anche così."

Voi che opinione vi siete fatti? Come al solito, fatecelo sapere nella sezione dei commenti.

Prima di salutarvi, vi ricordiamo che la Warner Bros. ha iniziato la campagna promozionale per Joker agli Oscar 2020, spingendo il film di Todd Phillips in tutte le categorie degli Academy Awards, comprese ovviamente quella per il miglior attore protagonista e per il miglior film (ai produttori Todd Phillips, Bradley Cooper e Emma Tillinger Koskoff). Tra le altre sponsorizzazioni anche Robert De Niro come attore non protagonista e Zazie Beetz come miglior attrice non protagonista, con Phillips che proverà a concorrere anche per la miglior regia e, insieme a Scott Silver, per la miglior sceneggiatura adattata.

Per altri approfondimenti sul lungometraggio DC Films, vi invitiamo a recuperare un'analisi di Joker tramite le tre migliori scene e il tema della mimesi, oltre ad un saggio su Joker, Todd Phillips e la New Hollywood.

FONTE: Empire
Quanto è interessante?
4