Joker sarà "provocatorio", il cast parla della pellicola della DC

Joker sarà 'provocatorio', il cast parla  della pellicola della DC
di

Dopo avervi mostrato le nuove foto ufficiali da Joker, Total Film ha anche rilasciato alcune interessanti dichiarazioni circa questo nuovo film tratto dai fumetti della DC Comics e basato sull'iconico villain di Batman.

Nell'articolo di Total Film, il regista del cinecomic, Todd Phillips, ha paragonato la pellicola a Il Cavaliere Oscuro e ha spiegato: "non vuole essere politico, ma provocatorio. Sono sicuro che qualche 21enne andrà al cinema e penserà che si tratti solo di una versione della storia di origini del Joker, e va bene anche questo. Non voglio che passi come una pellicola con un messaggio, non lo è. Lo è allo stesso modo in cui Il Cavaliere Oscuro non era un film con un messaggio ma una sorta di pellicola post-11 Settembre".

Joaquin Phoenix, che interpreta il villain nel film, ha continuato: "Ci sono dei momenti in cui guardo questo mondo e penso che sia poco empatico e non c'è compassione. E credo che quello che Todd e il produttore Scott Silver abbiano fatto sia rilevante a ciò che potremmo sperimentare in questo momento. E non sono stati cosi didattici da dire al pubblico 'è cosi che dovreste guardare questo film...' o 'per noi il Joker è...'. Non c'è un modo giusto per guardare questo film. Ciò che affascina del personaggio del Joker è che non ha una vera e propria storia di origini...".

Joker debutterà ad ottobre nei cinema di tutto il mondo ed un trailer è rumoreggiato in concomitanza con la sua premiere al Festival di Venezia.

FONTE: CBM
Quanto è interessante?
4