Joker: previsto un esordio record da 90 milioni per il film con Joaquin Phoenix

Joker: previsto un esordio record da 90 milioni per il film con Joaquin Phoenix
di

Si è parlato recentemente di un potenziale esordio da record al box office per Joker, e le previsioni pubblicate oggi da Deadline in effetti sembrano confermare un inizio in volata per il cinecomic di Todd Phillips.

Prendendo in considerazione il botteghino degli Stati Uniti, infatti, il fresco vincitore del Leone d'Oro a Venezia dovrebbe firmare un weekend d'apertura da circa 90 milioni di dollari, il che supererebbe il risultato ottenuto l'anno scorso da Venom (80,2 milioni) come miglior debutto nel mese di ottobre.

Se le previsioni dovessero essere confermate - per la Warner Bros. un range tra i 65 e gli 80 milioni rappresenterebbe comunque un ottimo risultato - Joker firmerebbe il terzo miglior risultato di un cinecomic vietato ai minori dietro solo a Deadpool (132,4 milioni) e Deadpool 2 (125,5 milioni), e davanti a Logan (88,4 milioni), 300 (70,9 milioni) e Watchmen (55,2 milioni).

Con Joaquin Phoenix nei panni del Clown Principe del Crimine, Joker è un progetto totalmente slegato dall'Universo DC - e anche dal Batman di Matt Reeves, almeno stando alle parole del regista - e vede nel cast anche Robert De Niro e Zazie Beetz, per una data di uscita prevista nelle sale italiane il prossimo 3 ottobre. Per altri approfondimenti sul film di Phillips vi rimandiamo alla nostra recensione di Joker.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
2