Johnny Depp, nuove accuse da Amber Heard: "Fugge dagli USA per evitare il processo"

Johnny Depp, nuove accuse da Amber Heard: 'Fugge dagli USA per evitare il processo'
di

Johnny Depp è riuscito a far slittare a maggio del 2021 il processo definitivo per la causa di diffamazione da $50 milioni di dollari da lui intentata contro l'ex moglie Amber Heard, ma in un ribaltamento di ruoli ora è la star di Aquaman a chiamarlo all'ordine per chiudere la faccenda.

La Heard infatti ha chiesto ad un giudice della Virginia di costringere Depp a sedersi definitivamente in una stanza per un esame prolungato da parte dei suoi avvocati, e lo ha accusato di nascondersi dietro agli impegni lavorativi per continuare a rinviare il processo di una causa da lui stesso iniziata.

"L'imputata è costretta a presentare questa mozione per ottenere la deposizione del querelante" si legge in una paradossale nota fornita dagli avvocati della Heard, "anche dopo aver fornito un avviso di deposito di due mesi, chiedendo al signor Depp luoghi e date per il processo prima delle riprese che lo terranno impegnato in ambito lavorativo, e alla fine le è stato detto che l'attore, che ha citato in giudizio l'imputata per $50 milioni, non si renderà disponibile per la deposizione fino a quando le riprese di Animali fantastici non saranno completate, verso la fine di febbraio 2021, o forse più tardi ancora".

La missiva continua: "Il signor Depp fa affidamento sulla lettera di un consulente legale della Warner Bros. che afferma che la sua presenza sarà necessaria sul set dal 17 settembre fino al completamento delle riprese, cosa che lo costringerà a rimanere ne Regno Unito. Nel frattempo, smentendo la veridicità della lettera dietro cui si nasconde, il signor Depp sta viaggiando per l'Europa per partecipare a festival cinematografici, ognuno dei quali prevede periodi di quarantena. Eppure si rifiuta di tornare negli Stati Uniti, dove non vi è alcun requisito di quarantena per la sua deposizione".

Amber Heard adesso pretende che il tribunale ordini a Johnny Depp di presentarsi "per tre giorni consecutivi in Virginia entro il 30 ottobre 2020 in date e orari concordabili con l'avvocato dell'imputato".

Per altri approfondimenti:

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
6