di

Johnny Depp non vestirà più i panni del potente mago oscuro Gellert Grindelwald nella saga di Animali Fantastici. La conferma ufficiale arriva direttamente dall'attore tramite un messaggio pubblicato sui suoi profili social.

"Alla luce dei recenti avvenimenti, vorrei rilasciare la seguente dichiarazione. Prima di tutto, vorrei ringraziare tutti quelli che mi hanno offerto il loro sostegno e la loro lealtà" ha scritto Depp nel post che potete trovare in calce alla notizia. "Sono commosso e toccato dai vostri tanti messaggi di affetto e preoccupazione, in particolare quelli arrivati negli ultimi giorni. Secondo vorrei comunicarvi che mi è stato chiesto da Warner Bros di rinunciare al mio ruolo di Grindelwald in Animali Fantastici e ho rispettato e concordato con questa decisione."

L'uscita della star dal franchise arriva pochi giorni dopo la sconfitta nella causa contro News Group Newspapers, il cui tabloid The Sun nel 2018 lo aveva appellato come "picchiatore della moglie" per via della disputa con l'ex moglie Amber Heard.

Secondo quanto riportato da Variety, Warner Bros ha confermato ufficialmente la decisione e ha annunciato un recasting per il ruolo in vista del terzo capitolo rinviato all'estate del 2022. Questo il comunicato dello studio: "Johnny Depp abbandonerà il franchise di Animali Fantastici. Ringraziamo Johnny per il suo lavoro nei film in cui è apparso. Animali Fantastici 3 è attualmente in produzione, e il ruolo di Grindelwald sarà riassegnato. Il film arriverà nelle sale di tutto il mondo nell'estate del 2022."

Proprio nei giorni scorsi, Eddie Redmayne ha parlato del ritorno sul set di Animali Fantastici 3.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
10