Johnny Depp, il suo legale: "C'è una vittima di abusi in quest'aula e non è Amber Heard"

Johnny Depp, il suo legale: 'C'è una vittima di abusi in quest'aula e non è Amber Heard'
INFORMAZIONI FILM
di

Nel giorno in cui si chiude finalmente il lungo processo che ha visto protagoniste le due star hollywoodiane, l'avvocato di Johnny Depp Camille Vasquez ha iniziato la sua arringa dicendo alla giuria che è stato l'attore, e non Amber Heard, a essere stato vittima di "persistenti abusi verbali, emotivi e fisici". Scoprite le dichiarazioni finali.

"C'è una vittima di abusi domestici in quest'aula, e non è la signorina Heard", ha dichiarato alla giuria l'avvocato di Depp, Camille Vasquez. Vasquez ha ricordato che a oggi sono trascorsi sei anni da quando la Heard si è rivolta al tribunale per ottenere un ordine restrittivo per violenza domestica contro Depp, in seguito a un litigio nel loro attico nel centro di Los Angeles.

Ma Vasquez ha definito l'episodio al tribunale "una messinscena", sostenendo che la Heard ha orchestrato la copertura della stampa per assicurarsi che i fotografi fossero presenti per scattare foto del suo volto ammaccato. Ha affermato che Depp l'ha colpita con un telefono. Ma Vasquez ha suggerito che la Heard ha inscenato le sue ferite e che "il mondo ha visto solo quello che lei voleva che vedessero".

"Esattamente sei anni dopo, vi chiediamo di restituire al signor Depp la sua vita", ha chiesto Vasquez alla giuria. Quando la Heard chiese il divorzio quello stesso mese di sei anni fa, Vasquez ha detto che non voleva solo lo scioglimento del loro matrimonio, "voleva rovinarlo". Il legale ha poi riproposto spezzoni audio della Heard durante i litigi con Depp, in cui si vede la Heard ridere e apparentemente deridere il marito.

Vasquez ha detto che "è la signorina Heard che ammette ripetutamente la violenza", riferendosi a una registrazione audio in cui la Heard parla di colpire Depp. Al contrario, Vasquez ha affermato che Depp non ha mai ammesso di aver commesso violenza fisica contro la Heard.

Non ci resta che attendere il verdetto. Intanto, Heard ha parlato di processo umiliante nei suoi confronti; mentre Depp del potere della verità anche quando non è comoda.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
4