Johnny Depp, Howard Stern lo accusa di 'overacting':"È un grande narcisista"

Johnny Depp, Howard Stern lo accusa di 'overacting':'È un grande narcisista'
di

In queste settimane tiene banco sui media il processo per diffamazione che vede contrapposti Johnny Depp e Amber Heard. Dopo gli ultimi sviluppi della controversa vicenda, sono aumentate le dichiarazioni di supporto nei confronti dell'attore ma un volto noto dell'entertainment americano, Howard Stern, non è dello stesso avviso.

Stern ha accusato Depp di aver voluto le telecamere della tv al processo e di aver semplicemente mostrato in aula un'altra delle sue performance interpretative. In tribunale sono stati ascoltati gli audio dei litigi con Amber Heard, uno dei temi centrali del processo.

"Voleva che il processo venisse trasmesso in tv perché è quello che fanno i narcisisti. Pensano ci sia una via d'uscita da qualsiasi cosa" ha attaccato Stern "Penso che Johnny Depp sia un grande narcisista, e avrà pensato 'Lo porterò in tv, dato che sono così persuasivo e intelligente, un tipo davvero meraviglioso'".

Stern ha poi fatto specifico riferimento alle dichiarazioni di Depp nell'aula di tribunale, affermando:"Se questo non è recitare, voglio dire, è così in overacting, perché scrive il proprio materiale in contemporanea. Bisogna dirlo, ha torto. Non dovrebbe portarlo in tv in nessuna forma".

Tuttavia non è stato Johnny Depp a chiedere la presenza della tv nell'aula del processo ma il giudice Penny Azcarate ha scelto di acconsentire alla presenza dei media durante il procedimento.
Amber Heard ha accusato Johnny Depp di violenza sessuale nei primi giorni del secondo processo che li vede avversari.

FONTE: Uproxx
Quanto è interessante?
3