Johnny Depp, la guardia del corpo: "Amber Heard mi raccontò quando defecò sul letto"

Johnny Depp, la guardia del corpo: 'Amber Heard mi raccontò quando defecò sul letto'
INFORMAZIONI FILM
di

Mentre ogni giorno crescono i sostenitori di Johnny Depp nella causa per diffamazione contro la ex-moglie Amber Heard, il processo continua e ieri è stato il turno della guardia del corpo di Depp al banco dei testimoni. Quest'ultimo ha anche raccontato di quando la Heard gli raccontò di aver defecato sul letto dell'ex-marito per vendicarsi.

Durante il processo, la guardia del corpo ha ricordato ciò che la Heard gli avrebbe detto mentre andavano al Coachella nell'aprile 2016. Heard gli avrebbe detto di aver "lasciato una sorpresa sul letto del suo capo", con la guardia del corpo che ha descritto l'evento come "un orribile scherzo andato male".

"Abbiamo avuto una conversazione quella sera a proposito della sorpresa che ha lasciato sul letto del suo 'capo' prima di lasciare l'appartamento". Il legale ha domandato: "E quando si riferisce a questa sorpresa nel letto del capo, a cosa si riferisce?", con l'uomo a rispondere: "La defecazione". "E cosa ha detto la signora Heard riguardo alla defecazione sul letto del signor Depp?". "Un orribile scherzo andato male".

Depp ha menzionato l'incidente della "defecazione" quando ha testimoniato in tribunale la scorsa settimana. L'attore ha quindi dichiarato durante il processo che la Heard ha cercato di dare la colpa ai cani quando le è stato chiesto dell'incidente. Depp ha detto agli avvocati che un cane piccolo non poteva creare feci di quelle dimensioni.

Intanto, peggiore la situazione mediatica dell'attrice, con le petizione che chiede il licenziamento della Heard da Aquaman 2 che ha superato i 2 milioni di firme proprio in questi giorni in cui si sta svolgendo il processo ai suoi danni.

Inoltre, il medico forense chiamato a testimoniare ha dichiarato che la Heard soffre di disturbo della personalità borderline.

Quanto è interessante?
4