Johnny Depp denunciato per aggressione a un location manager sul set

Johnny Depp denunciato per aggressione a un location manager sul set
di

Johnny Depp è stato citato in giudizio per una presunta aggressione avvenuta sul set del film, City of Lies, basato sul noto libro di Randall Sullivan, LAbyrinth: A Detective Investigates the Murders of Tupac Shakur and Notorious B.I.G., the Implication of Death Row Records' Suge Knight, and the Origins of the Los Angeles Police Scandal.

Johnny Depp nel film recita nella parte del detective Russell Poole, impegnato a risolvere gli omicidi dei noti rapper Tupac Shakur e Notorious B.I.G.
Nonostante la sua carriera prosegua, fra alti e bassi, fuori dal set i problemi non mancano, viste le cause in corso con i suoi ex manager, con l'ex avvocato Jacob Bloom e con le sue ex guardie del corpo, Eugene Arreola e Miguel Sanchez. Tutte queste vicende si aggiungono al tormentato divorzio con Amber Heard, che chiese un ordine restrittivo nei confronti di Depp alla Corte Suprema di Los Angeles dopo averlo accusato di molestie fisiche e verbali.
Secondo quanto scrive Deadline, il location manager di City of Lies, Gregg 'Rock' Brooks ha denunciato l'attore che avrebbe colpito l'uomo alle costole. Il fatto sarebbe avvenuto lo scorso anno a Los Angeles. Per motivi logistici Brooks informò Depp e il regista del film che avrebbero potuto girare la sequenza solo per un'altra volta.
La star non prese bene la notizia, inveendo contro Brooks e urlandogli:"Chi ca*** sei? Non hai diritto di dirmi quello che devo fare". Dopo esser stato colpito due volte, Brooks sostiene di non aver reagito ma che l'alito di Depp puzzava chiaramente d'alcol.
La scenata sarebbe proseguita, con Depp che avrebbe detto:"Ti do 100.000 dollari per tirarmi un pugno in faccia".
A quel punto venne portato via dalle sue guardie del corpo. I guai per Brooks non sarebbero finiti perché il lunedì successivo i produttori chiesero a Brooks di firmare un foglio nel quale dichiarava che non avrebbe mai fatto causa alla produzione per l'incidente con Depp. Al suo rifiuto, Brooks sarebbe stato licenziato.
Queste vicende extra hanno portato Depp nell'occhio del ciclone ma per il momento la sua carriera non sta subendo rallentamenti in conseguenza di tali fatti da accertare.
Recentemente Johnny Depp ha interpretato Gellert Grindelwald in Animali Fantastici - I crimini di Grindelwald, in uscita nelle sale italiane il 15 novembre.

FONTE: ScreenRant
Quanto è interessante?
4