Johnny Depp: in arrivo l'esito del processo contro il Sun, ma l'attore perde un avvocato

Johnny Depp: in arrivo l'esito del processo contro il Sun, ma l'attore perde un avvocato
di

Dopo anni di recriminazioni, il processo di Johnny Depp sta per arrivare ad un punto di svolta importante: verrà enunciato a breve il verdetto relativo alla causa intentata contro il quotidiano The Sun.

Come ricorderete, nell'aprile del 2018 fu proprio The Sun a dipingere Depp come un marito violento, seguendo quanto quanto riportato dalla ex-moglie Amber Heard. Un'accusa che non è passata inosservata e ha generato un vero e proprio caso mediatico e innescando il processo che va avanti ormai da molto tempo. Il verdetto sarà enunciato lunedì 2 novembre ed è allora che scopriremo se la corte avrà deciso di condannare il proprietario del giornale Rupert Murdoch.

Un momento decisivo per la reputazione di Depp. Il protagonista di Pirati dei Caraibi ha dovuto però affrontare anche una defezione nel suo team legale, visto che un avvocato coinvolto nel processo Depp vs Heard è stato estromesso dal caso. Si tratta di Adam Waldman e la decisione di allontanarlo dal caso è stata presa dal giudice della Virginia Bruce White, dopo che l'avvocato è stato accusato di aver rivelato informazioni confidenziali alla stampa.

Secondo quanto riporta CourtHouseNews.com, il giudice era stato chiaro e aveva firmato un ordine che tutelasse il trattamento dei dati sensibili appartenenti ai due attori, tra cui numeri di passaporto, numeri di telefono, cartelle cliniche ecc... I legali di Amber Heard avevano denunciato i leak di dati personali, diffusi sul web, e avevano puntato il dito contro Waldman, che per ora non ha voluto commentare la vicenda.

In attesa di ulteriori sviluppi, vi ricordiamo che anche la cantante Sia si è schierata con Depp, mentre l'attore ha dichiarato tutto il suo amore per l'Italia.

Quanto è interessante?
5