Johnny Depp, Amber Heard in aula:"Ha un'altra personalità che lui chiama il Mostro"

Johnny Depp, Amber Heard in aula:'Ha un'altra personalità che lui chiama il Mostro'
di

Amber Heard ha iniziato la sua testimonianza in aula contro il suo ex marito, Johnny Depp, nella seconda settimana del processo che vede l'attore accusare di diffamazione il tabloid britannico The Sun. Depp ha deciso di portare in tribunale il quotidiano dopo la pubblicazione di un articolo che lo definiva un 'picchiatore di mogli'.

Le parole di Amber Heard potranno essere decisive nella strategia difensiva del Sun. Prima di deporre in aula, Heard ha rilasciato una dichiarazione scritta nella quale accusa Depp di minacce, intimidazioni e aggressioni:"Alcuni incidenti sono stati così gravi che temevo mi avrebbe uccisa, intenzionalmente o semplicemente perdendo il controllo e andando oltre. Ha esplicitamente minacciato di uccidermi molte volte, soprattutto nella fase avanzata della nostra relazione".

Heard all'inizio della testimonianza ha raccontato un fatto che sarebbe avvenuto in Giappone:"C'è stata una discussione in una stanza d'albergo a Tokyo, con Johnny che si è messo in ginocchio sulla mia schiena e mi ha colpita sulla parte posteriore della testa".
Secondo l'attrice Depp non ricorderebbe spesso le sue azioni a causa degli effetti combinati di alcol e droghe e quando le parlava dei comportamenti violenti che avrebbe avuto nei suoi confronti si riferiva ad un'altra personalità che lui chiamava il Mostro. Una sorta di Dr. Jekyll e Mr. Hyde, secondo le parole di Amber Heard.
"Quando Johnny pone la sua attenzione su di te, con tutta la sua intensità e oscurità è diverso da qualsiasi cosa io abbia mai sperimentato. Quando dico che era oscuro, intendo che aveva un modo violento e oscuro di parlare: il modo in cui parlava della nostra relazione come qualcosa di vita o di morte, diceva che la morte era l'unica via d'uscita alla nostra relazione" ha proseguito l'attrice.
Durante la deposizione Amber Heard ha sostenuto di aver pensato di fuggire da quel rapporto ma di esser sempre stata convinta dal team del marito a non abbandonarlo perché la sua presenza avrebbe potuto aiutarlo e 'poterlo aggiustare'.
In questi giorni inoltre si parla della possibile montatura della storia di Amber Heard e del tradimento di Heard con Elon Musk.

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
6