John Williams ha ricevuto la sua 71esima nomination ai Grammy Awards

John Williams ha ricevuto la sua 71esima nomination ai Grammy Awards
di

Nella giornata di ieri sono state annunciate le nomination ai Grammy 2019 e John Williams, leggendario compositore hollywoodiano dietro ad alcuni dei temi più famosi di sempre come Lo Squalo, Star Wars e Indiana Jones, ha ottenuto la sua 71esima nomination.

Williams è stato nominato nel campo della composizione e dell'arrangiamento, con la sua Galaxy's Edge Symphonic Suite, scritta per il nuovo parco tematico Star Wars a Disneyland, è stata nominata per la migliore composizione strumentale, mentre la sua arrangiamento di Hedwig's Theme, il pezzo più noto dei film di Harry Potter è stato citato come miglior arrangiamento strumentale.

Secondo le statistiche ufficiali di Grammy, queste rappresentano le nomination 70 e 71 della carriera del compositore. Dato che si fa ancora più sorprendente se consideriamo che arrivano ben 58 anni dopo al sua prima candidatura nella competizione, siglata nel 1961 per la sua colonna sonora della serie televisiva Scacco Matto.

A fronte di 24 vittorie totali, comunque, Williams non è ancora il compositore con più nominations. Davanti a lui ci sono ancora Henry Mancini, che ha accumulato 72 nomination (con 20 vittorie, tra cui Peter Gunn e La Pantera Rosa) e Quincy Jones, che con 80 nomination (e 28 vittorie) è il campione incontrastato dei Grammy, anche se solo 11 delle sue candidature sono arrivate per lavori cinematografici (tra cui La Calda Notte dell'Ispettore Tibbs).

Per altri approfondimenti vi rimandiamo al nuovo banner di Star Wars IX e alle dichiarazioni di Rian Johnson sulla sua nuova trilogia.

Quanto è interessante?
2