John Wick, perché molte sequenze sono girate in campo lungo? Parliamone

John Wick, perché molte sequenze sono girate in campo lungo? Parliamone
INFORMAZIONI FILM
di

Keanu Reeves è diventato un'indiscussa star del genere action grazie a due franchise di grande successo, Matrix e John Wick. In particolare quest'ultima saga ha contribuito a riportare in auge la stella di Reeves sul grande schermo. Il direttore della fotografia Dan Laustsen ha approfondito un tema molto discusso tra i fan.

Perché molte sequenze del franchise di John Wick sono spesso girate in campo lungo? Ecco le parole di Laustsen su questa particolare scelta, che permette maggiore libertà a Reeves.

In un'intervista rilasciata a Collider, il direttore della fotografia ha dichiarato che tutto ciò è stato studiato affinché "Keanu possa fare ciò che deve fare. E poi entrare coi primi piani per qualsiasi motivo, super veloce, perché Keanu poi sta esaurendo la velocità, ovviamente perché non è uno stunt-man".

Il franchise di John Wick include un sacco di interpreti e stunt-man noti per le loro abilità nei film sulle arti marziali.
Ma Keanu Reeves non è uno stunt-man e quindi per valorizzare al meglio il suo talento nei film d'azione, la scelta è proprio quella di utilizzare dapprima dei campi lunghi e poi subito dopo dei primi piani che permettano di catturare le sue espressioni durante le sequenze, al fine di rendere maggiormente fluide le scene. Nel frattempo ricordiamo che John Wick 4 è stato posticipato.

Attualmente Keanu Reeves è al cinema in Matrix Resurrections. I fan si chiedono se vedremo in futuro Carrie-Anne Moss in John Wick, dopo aver affiancato Reeves nella saga di Matrix.

Quanto è interessante?
2