John Wick 3, Keanu Reeves non vuole smettere di interpretare il personaggio

John Wick 3, Keanu Reeves non vuole smettere di interpretare il personaggio
di

Dopo aver dichiarato di essere pronto a anche per un eventuale John Wick 4, il protagonista del franchise action Keanu Reeves è tornato a ribadire il suo amore per il personaggio.

Nel corso di una recente intervista promozionale per John Wick 3 - Parabellum, Reeves ha spiegato che non ha alcuna intenzione di smettere di interpretare John Wick, ma che come per ogni saga cinematografica il suo proseguimento dipenderà dalla risposta dei fan.

"Non dipende da me" ha spiegato l'attore. "O per lo meno, non del tutto. L'opportunità di continuare ad interpretare questo personaggio è nelle mani del pubblico, no? Tutto dipenderà da quanto il nuovo film che abbiamo fatto piacerà ai fan."

Insomma, il messaggio sembra piuttosto chiaro: se volete vedere nuovi film del franchise di John Wick, vi conviene mettere mano al portafogli e correre a riempire le sale cinematografiche dal prossimo 16 maggio, data di uscita italiana di John Wick 3 - Parabellum. Finché il pubblico seguirà le peripezie di John Wick, John Wick continuerà a collezionare uccisioni.

Del resto l'attore era già stato chiaro alcune settimane fa, quando aveva dichiarato: "Andrò avanti con questo personaggio fino a che le gambe me lo permetteranno."

Inoltre, cogliamo l'occasione per ricordarvi che il franchise proseguirà nella serie televisiva The Continental, incentrata sui fatti del celebre hotel per assassini internazionali.

Per altre notizie sul film di Chad Stahelski, infine, vi segnaliamo una nuova clip promozionale di John Wick 3 nella quale il protagonista incontra il Direttore dell'Hotel Continental.

Quanto è interessante?
4