Marvel

John Watts: 'In Far From Home vedrete le ricadute degli eventi di Endgame'

John Watts: 'In Far From Home vedrete le ricadute degli eventi di Endgame'
di

I Russo Brothers hanno sempre raccontato di aver vissuto in maniera piuttosto rilassata la produzione di Avengers: Endgame. Il motivo? Non dover pensare al futuro della saga, che avevano già deciso di lasciare dopo l'ambiziosissimo dittico sulla battaglia contro Thanos.

Niente calcoli dunque, né preoccupazioni su come dare continuità agli eventi del film. Preoccupazione che, invece, spetta al regista di Spider-Man: Far From Home John Watts. Il nuovo film sulle avventure di Peter Parker sarà infatti quello che andrà realmente a chiudere la Fase 3 del Marvel Cinematic Universe, affrontando le conseguenze di ciò che abbiamo visto in Endgame e fungendo da trait-d'union con il futuro del franchise.

L'intenzione di Watts, dunque, è stata quella di esplorare le ricadute degli avvenimenti che hanno avuto luogo durante lo scontro contro il Titano Pazzo, soprattutto a livello umano: per gran parte del film vedremo infatti Peter affrontare il lutto per la perdita del suo mentore Tony Stark, e provare a scendere a patti con la crescita che dovrà inevitabilmente affrontare e le responsabilità che sarà chiamato a prendersi.

"In Endgame non avete visto il fallout di quegli avvenimenti, quelli li mostreremo nel nostro film. Sarà davvero interessante e divertente" ha dichiarato Watts, mettendo in chiaro il ruolo di fondamentale importanza che Spider-Man: Far From Home ricoprirà nel MCU.

Kevin Feige ha riposto grosse aspettative in questo film, definendolo all'altezza dell'apprezzatissimo Spider-Man: Un Nuovo Universo, vincitore dell'ultimo premio Oscar come Miglior film d'animazione. Far From Home, comunque, ha esordito col botto nei Paesi in cui è già stato rilasciato: gli incassi superano già i 100 milioni.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
4