John Cleese accusato di transfobia dopo il sostegno a J.K. Rowling

John Cleese accusato di transfobia dopo il sostegno a J.K. Rowling
di

Dopo il suo sostegno a J.K Rowling mostrato qualche tempo fa come firmatario della celebre lettera per la scrittrice di Harry Potter, John Cleese è caduto vittima di alcune polemiche sorte a causa di alcuni recenti tweet pubblicati sul suo profilo e che da alcuni sono stati accusati di essere apertamente transfobici.

Cleese, che nella saga cinematografica di Harry Potter ha interpretato il fantasma Nick Quasi-senza-testa, ha espresso pubblicamente il suo sostegno a J.K. Rowling aggiungendosi ai firmatari della lettera del Times che le esprimeva solidarietà per il trattamento ricevuto all'epoca della polemica sui presunti commenti transfobici e quella dichiarazione pubblica - datata 30 settembre - è stata rilanciata da alcuni follower del comico nella giornata di ieri.

Cleese ha replicato ma non ha mai abbandonato il suo riconoscibile stile ironico, sarcastico e dissacrante anche di fronte a pesanti offese e illazioni da parte del pubblico di internet e di Twitter in particolare. "Sì, e favore della tortura degli animali e del dare fuoco ai bambini. Sei pazza?", ha ribattuto a un'utente, o ancora: "se non riuscite a controllare le vostre emozioni, siete costretti a controllare il comportamento degli altri".

L'attore e membro dei Monty Pyton ha poi aggiunto: "Temo di non essere interessato alle persone trans. Spero che siano felici e che vengano trattate con gentilezza. Al momento sono più preoccupato dalle minacce alla democrazia in America, dalla corruzione dilagante nel Regno Unito, dalla terribile stampa inglese, dalle rivelazioni sulla brutalità della polizia, dal Covid-19, dall’incompetenza del governo inglese, dal totale disinteresse della Cina nei confronti della necessità dell’abbandono dei combustibili fossili, dagli sviluppi in Francia tra Macron e l’Islam, dal diabete e dalla morte recente di amici cari".

Le ultime controversie hanno riguardato anche l'ultimo libro di J.K. Rowling, Trouble Blood, nel quale si parlerebbe di un uomo cisgender che indossa abiti femminili per uccidere delle donne.

Quanto è interessante?
4