Joey Batey rivela che la parte di Jaskier in The Witcher è il suo ruolo preferito

Joey Batey rivela che la parte di Jaskier in The Witcher è il suo ruolo preferito
di

Oltre ai tre protagonisti Geralt, Ciri e Yennefer, un personaggio che ha suscitato le simpatie dei fan di The Witcher è stato l'amabile bardo Jaskier, interpretato dall'attore Joey Batey, il quale ha rivelato che si tratta del suo ruolo preferito fino a questo punto della carriera.

Batey, che aveva già parlato delle differenze tra Jaskier e Dandelion (la controparte del suo personaggio nei videogiochi sviluppati dai CD Project Red) si è soffermato sul perché questa è la parte in cui ha preferito calarsi.

"Interpretare Jaskier è senza dubbio il ruolo preferito che io abbia mai portato in scena", ha raccontato Batey a ComicBook.com. "Nei libri, lui è molto più complesso di quanto penso che si noti all'inizio. Ha una certa profondità, così come una grande conoscenza dell'umanità e la comprensione di come funzionano le persone. Conosce le tradizioni culturali del mondo che lo circonda, così come la forza dell'arte della narrazione".

L'attore ha poi sottolineato come questa profondità sia associata anche a un carattere allegro del personaggio, il che lo rende irresistibile: "da una parte hai tutto questo materiale succoso che piace agli attori, dall'altra ti ritrovi a fare l'idiota e a suonare il liuto. Dunque, come si fa a non amarlo?"

In un'altra intervista, Joey Batey ha raccontato la sua esperienza sul set di The Witcher, concentrandosi sulle difficoltà che ha trovato nell'interpretare Jaskier, ma anche del rapporto complicato con Geralt di Rivia (Henry Cavill).

Per saperne di più sulla nuova serie targata Netflix, vi rimandiamo alla recensione dei primi cinque episodi di The Witcher.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
5