Joaquin Phoenix a ruota libera sul suo Joker e sul progetto

Joaquin Phoenix a ruota libera sul suo Joker e sul progetto
di

Come ormai saprete, la Warner Bros. Pictures ha ufficializzato un film dedicato al personaggio di Joker, totalmente scollegato dalla continuity dell'Universo Cinematografico DC Comics, e con protagonista Joaquin Phoenix.

Ora Joaquin Phoenix ha parlato con Collider del progetto: "Non classificherei questo film sul Joker in nessun'altro genere cinematografico. Non è un film di supereroi, non è un film di uno studio. E' qualcosa di unico e, forse la cosa più importante, è che Todd, il regista, è appassionato del progetto e questo è veramente eccitante".

"Ci è voluto del tempo, come per ogni altro progetto che accetto, quindi ho letto la sceneggiatura, ho incontrato il regista e ho continuato ad avere degli incontri con Todd e a discuterne" continua l'attore "E' un filmaker impressionante e, soprattutto, conosce bene questo mondo. E' un progetto unico e, probabilmente, mi ha letteralmente spaventato o qualcosa del genere. E potrebbe essere quello che vi spaventerebbe di più. Ho sempre creduto che al di sopra di questi grossi cinecomics, e la loro grandezza, ci sono questi personaggi che affrontano con problemi di vita reale. A volte queste cose vengono affrontate nei film, altre volte no, e ho sempre pensato che ci sono dei personaggi dei fumetti che sono cosi interessanti che necessitano di essere approfonditi e studiati. E anche Todd era d'accordo".

Phoenix ha poi svelato che pensava ad un film simile già da anni: "Tre o quattro anni fa ho chiesto al mio agente 'perché non prendiamo uno di questi personaggi dei fumetti e ne facciamo una pellicola più a basso budget, uno studio del personaggio... perché non prendere uno di questi villain?' e lui mi ha risposto 'non puoi interpretare il Joker perché, lo sai, è già stato fatto'. Quindi ho iniziato a pensare ad altri villain e il mio agente voleva anche fare un meeting generale con la Warner, ma non ho mai voluto fare un meeting generale con uno studio. Me ne ero dimenticato ma poi ho sentito quest'idea e si è riaccesa la mia eccitazione, era quello che volevo fare io con un personaggio dei fumetti".

FONTE: Collider
Quanto è interessante?
7

Gli ultimi Film in uscita in Homevideo BluRay e DVD li trovi in offerta su Amazon.it