JJ Abrams ha rifiutato 500 milioni da Apple per firmare con Warner Bros

JJ Abrams ha rifiutato 500 milioni da Apple per firmare con Warner Bros
di

La Bad Robot di JJ Abrams ieri ha chiuso ufficialmente l'accordo da 250 milioni con Warner Media per la produzione di film, serie TV e videogiochi sotto il marchio Warner Bros. nonostante un'offerta monstre da parte di Apple.

Come si legge sulle pagine dell'Hollywood Reporter, la compagnia di Cupertino ha infatti messo sul piatto più di 500 milioni di dollari per assicurarsi una collaborazione esclusiva con la celebre casa di produzione, motivo per cui JJ Abrams ha deciso di rivolgersi altrove.

Sebbene Apple abbia offerto circa il doppio rispetto a quanto fatto da Warner, infatti, il regista di Star Wars: L'Ascesa di Skywalker ha preferito optare per una maggiore flessibilità in termini di distribuzione: in questo modo Abrams potrà continuare a realizzare film e sopratutto serie tv per altre compagnie tra cui Disney, Paramount e la stessa Apple, per la quale ha già in cantiere tre serie televisive - una di queste è l'adattamento del romanzo di Stephen King Lisey's Story.

Tra i motivi che hanno spinto Abrams a prende questa decisione c'è anche la grande quantità di proprietà intellettuali che Warner possiede rispetto a Apple, oltre ad un più affermato canale di distribuzione per quanto riguarda le sale cinematografiche e la possibilità di dare il via a nuovi franchise originali.

FONTE: THR
Quanto è interessante?
2