Jesse Eisenberg vorrebbe interpretare Lex Luthor ancora una volta

Jesse Eisenberg vorrebbe interpretare Lex Luthor ancora una volta
di

Impegnato nella campagna promozionale del suo ultimo film, il sequel Zombieland: Doppio Colpo in arrivo nelle sale a breve, Jesse Eisenberg è tornato a parlare del ruolo di Lex Luthor nell'universo cinematografico DC.

Interrogato da Movie Web, Eisenberg ha rivelato che sarebbe felicissimo di riprendere il ruolo di Luthor, ma che tuttavia sembra improbabile che la Warner lo inserisca in una nuova storia alla "Justice League" molto presto. "Tornerei al 1000%. Sicuro. Ho adorato molto interpretarlo. Insomma, ero il più timido ragazzo del mondo e interpretare un personaggio così funambolico e sopra le righe è esilarante. Non so se ne stanno facendo un altro dove potrei essere coinvolto. Ma comunque l'ho amato. E' stato grande e sono molto felice di averlo fatto".

In precedenza, parlando anche del coinvolgimento di Woody Harrelson nel sequel di Venom, Eisenberg ha spiegato sommariamente perché i due villain in questione sono molto diversi tra loro: "Le nostre strade saranno sicuramente diverse. Si può dire che gli stessi film saranno proiettati in sale differenti. Quello di Woody [Carnage] sarà il genere di film che il pubblico andrà a vedere al cinema ancora e ancora. Il mio [Lex Luthor] sarà invece il film che si vede in salotto, forse una sola volta".

Zombieland: Doppio Colpo riunirà dopo 10 anni la gang formata da Woody Harrelson, Emma Stone, Jesse Eisenberg e Abigail Breslin, che riprenderanno rispettivamente i panni di Tallahassee, Wichita, Columbus e Little Rock. Nel cast ci saranno anche Luke Wilson e Thomas Middleditch. Nuovamente diretto da Ruben Fleischer e scritto da Rhett Reese e Paul Wernick, che di recente hanno scherzato su un crossover con Deadpool, Zombieland: Doppio Colpo uscirà nelle sale italiane il prossimo 14 novembre, dopo l'anteprima al Lucca Comics & Games.

FONTE: Movie Web
Quanto è interessante?
2