Jerry Lewis nell'intervista virale a Hollywood Reporter

INFORMAZIONI FILM
di

Irriverente e lapidario, una delle più grandi icone di Hollywood Jerry Lewis ha regalato uno angosciante show al giornalista di Hollywood Reporter, a casa sua per un'intervista.

La chiacchierata è ormai virale, una delle interviste peggio (o meglio) riuscite nella storia del giornalismo cinematografico. The Hollywood Reporter, una delle più importanti e rispettabili testate del settore, ha intervistato Jerry Lewis, storico comico americano che ha visto esplodere il successo e la fama negli anni '50 (Attenti ai marinai!, Hollywood o morte, Artisti e modelle). Andy Lewis, giornalista di THR, si è recato a casa dell'attore a Las Vegas confessando in seguito di aver intuito, appena varcata la soglia, che l'intervista sarebbe andata male; Lewis stava guardando la tv e sembrava arrabbiato, non ha gradito la quantità di persone in casa, l'attrezzatura e l'ingombro.

Nella video-intervista Jerry Lewis è riuscito a rispondere per sette minuti con "Si", "No", "È così", "Non lo è", monosillabi, mai un sorriso e un secco "No" alla domanda: “C’è qualche aneddoto che ti piacerebbe ricordare di Dean Martin, di Frank Sinatra e degli altri grandi con cui hai lavorato?". A chiacchierata finita ha concluso con un "Ok, levatevi di qui".

Quanto è interessante?
0