Jennifer Lawrence, la star di Hunger Games vende al ribasso il suo attico a Manhattan

Jennifer Lawrence, la star di Hunger Games vende al ribasso il suo attico a Manhattan
di

Jennifer Lawrence pare non abbia avuto sinora grande successo nel campo degli investimenti immobiliari, secondo quanto riporta Variety. La star ha rivenduto di recente il suo attico nell'Upper East Side alla cifra di 9,9 milioni di dollari al banchiere libanese Marwan Kheireddine, dopo averlo acquistato nel 2016 a 16,9 milioni di dollari.

Tenendo conto anche delle spese di trasporto, le spese di ristrutturazione e le spese immobiliari, si tratta di una perdita non indifferente di circa 5,7 milioni di dollari.
Jennifer Lawrence aveva messo in vendita l'attico lo scorso anno partendo da una cifra troppo ottimistica di 15,45 milioni di dollari.
Il prezzo è poi sceso a 14,25 milioni, prima che alla fine del 2019 calasse ulteriormente a 12 milioni di dollari.

La casa contiene tre camere da letto e 4-5 bagni, con un lungo corridoio che collega gli spazi da soggiorno alle due camere da letto con bagno privato e una master suite degna di un albergo di lusso, con accesso alla terrazza.
Inoltre possiede un'area salotto con una tv montata a parete. La vista riservata agli abitanti è qualcosa di sbalorditivo.
Jennifer Lawrence possiede anche un immobile a Los Angeles. L'attrice ha sposato nel 2019 il gallerista Cooke Maroney, esperto d'arte della New York's Gladstone Gallery.
Su Everyeye trovate la recensione di Un gelido inverno e la recensione di Il lato positivo, due tra i titoli più famosi nella carriera di Jennifer Lawrence.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
3