Jayme Lawson agli Oscar? Potrebbe essere l'anno dell'attrice di The Batman

Jayme Lawson agli Oscar? Potrebbe essere l'anno dell'attrice di The Batman
di

Il 2020 non è stato molto generoso in campo cinematografico, quantitativamente parlando. Tuttavia, questo non vuol dire che non vi siano stati prodotti e interpretazioni di qualità, e quest'anno sembrano essere particolarmente promettenti i nuovi volti del panorama. Ecco secondo Variety alcune delle più grandi rivelazioni degli ultimi mesi.

Certo certo: non sono assolutamente da trascurare le veterane della cerimonia, come Meryl Streep per il film di Ryan Murphy The Prom (di cui è uscito oggi il primo trailer ufficiale) o Glenn Close per Hillbilly Elegy (anche se il film di Ron Howard pare essere stato poco apprezzato dalla critica), solo per citarne un paio, e non possiamo mica dimenticarci di Sophia Loren, che con The Life Ahead potrebbe tornare nel radar dell'Academy.

Ma sullo spettro opposto delle possibili candidate, ovvero coloro che mai prima d'ora erano state al centro dell'attenzione di pubblico e critica, potremmo trovare la tredicenne Ibrahima Gueye (The Life Ahead), la ventunenne Sidney Flanigan o la diciottenne Talia Ryder (Never Rarely Sometimes Always), la dodicenne Helena Zengel (News of the World), ma anche Charlene Swankie di Nomadland, o l'attrice di The Batman Jayme Lawson, che sembra aver fatto faville in Farewell Armor.

Questi, in sostanza, potrebbero essere alcuni dei nomi che sentiremo molto presto (e anche spesso) sulla bocca di tutti nei prossimi mesi, e che agli Oscar 2020 potrebbero avere occasione di brillare tanto sul tappeto rosso, quanto sul palco della cerimonia.

E mentre attendiamo di scoprire di chi si tratterà, vediamo cosa ha detto recentemente Jayme Lawson del suo personaggio in The Batman, ovvero un film che, Oscar o non Oscar, la lancerà sicuramente nello stardom.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
3