Jason Statham: ecco quale è uno dei più grandi rimpianti della star di Joker - Wild Card

Jason Statham: ecco quale è uno dei più grandi rimpianti della star di Joker - Wild Card
di

Questa sera Jason Statham torna in tv con Joker - Wild Card, il film del film del 2015 diretto da Simon West, basato sul romanzo Calore, scritto nel 1985 da William Goldman. In pochi sanno però che il protagonista di questa pellicola avrebbe potuto intraprendere una carriera totalmente differente.

Jason Statham infatti, prima di approdare al mondo del cinema ha praticato numerosi sport tra cui i tuffi e, proprio in quest'ultimo ha raggiunto risultati così ragguardevoli che avrebbero potuto portarlo addirittura a partecipare a competizioni assai importanti a livello internazionale. Tra queste sicuramente ci sarebbero potute essere le Olimpiadi e il fatto di non avervi preso parte, è uno dei più grandi rimpianti dell'attore.

Jason Statham sulla questione ha detto: "È un grande rimpianto della mia carriera il fatto che ho non hai gareggiato alle Olimpiadi. Ho iniziato troppo tardi. Probabilmente non era la mia specialità. Avrei dovuto fare uno sport diverso".
L'attore poi per sottolineare l'importanza della pratica sportiva ha aggiunto: "Una grande esperienza, viaggiare per il mondo e competere ad alti livelli ti insegna molta disciplina, concentrazione e sicuramente ti tiene fuori dai guai".

Sapevate che il protagonista di Joker - Wild Card non si serve di controfigure? Se volete saperne di più, date uno sguardo alle curiosità su Jason Statham che abbiamo raccolto per voi.

Quanto è interessante?
4