Jason Reitman annuncia la fine delle riprese di Ghostbusters 3

Jason Reitman annuncia la fine delle riprese di Ghostbusters 3
di

Dopo 68 giorni impegnativi, il regista Jason Reitman ha annunciato ufficialmente la fine delle riprese del nuovo Ghostbusters, sequel diretto dei capitoli originali diretti dal padre Ivan Reitman.

Per festeggiare, Reitman ha pubblicato su Instagram una foto in compagnia dei protagonisti Mckenna Grace, Finn Wolfhard, Logan Kim e Carrie Coon, mentre sono assenti invece Paul Rudd e Celeste O'Connor. Potete trovare il post in calce alla notizia.

I dettagli sulla trama del film sono ancora sconosciuti - sul set è sta avvistata solamente l'iconica Ecto-1 - ma Dan Aykroyd e Ernie Hudson hanno confermato il loro ritorno nei panni degli acchiappafantasmi originali, anche se al momento non sappiamo che ruolo avranno all'interno della narrazione.

Nelle scorse settimane sono stati rivelati i primi dettagli sul personaggio di Rudd: sarà un sismologo che durante l'estate tiene dei corsi di recupero per gli studenti, e che viene attratto da una bizzarra attività sismica nella piccola città dove abita la famiglia protagonista.

"Non mi lascerò scappare nulla, ma vi dico che è un film nuovo" ha detto Reitman parlano della trama della pellicola. "Questo è un film nuovo con un nuovo gruppo di personaggi, e si svolge in una nuova location. Spero che i fan si uniscano a me sul progetto, perché questi personaggi sono fantastici, e non vedo l'ora di presentarveli."

Ghostbusters 3 (titolo non ancora ufficiale) debutterà nelle sale il 10 luglio 2020.

Quanto è interessante?
5
Visualizza questo post su Instagram

Wrapped! 68 days and still smiling. #GB20

Un post condiviso da Jason Reitman (@jasonreitman) in data: