Jason Mitchell, star di Straight Outta Compton, arrestato per droga e possesso di armi

Jason Mitchell, star di Straight Outta Compton, arrestato per droga e possesso di armi
di

Jason Mitchell, star del candidato all'Oscar Straight Outta Compton, è stato arrestato nelle scorse ore in Mississippi con l'accusa di quattro reati per droga e armi, secondo quanto riferito dalle forze dell'ordine.

Mitchell, noto per la sua interpretazione di Eazy-E nel biopic del 2015 sugli N.W.A., è stato accusato di possesso di droga con l'intento di spacciarla; inoltre, a questa accusa si sommano due accuse per possesso illegale di armi.

L'attore è stato fermato nel suo veicolo dalla polizia della Contea di Harrison, dove è stato perquisito. Secondo le forze dell'ordine della Contea di Harrison, Jason Mitchell aveva nel suo veicolo una fucile semiautomatico AK-47 e una pistola Glock 19, oltre a due chili di marijuana e 1.300 dosi di MDMA. La polizia afferma che "l'erba e l'estasi sono state impacchettate in modo coerente con un'operazione di distribuzione di medio livello". Un rappresentante di Mitchell ha rilasciato una dichiarazione che puoi leggere di seguito.

"Jason è a casa con la sua famiglia in questo momento, sta lavorando a un nuovo fantastico progetto. Le notizie si muovono velocemente e spesso senza tutti i fatti. Questo fraintendimento sarà risolto a breve. Confidiamo che il sistema giudiziario proteggerà i diritti di Jason e gli consentirà di raccontare la sua storia".

Insomma, la difesa avanza delle giustificazioni che saranno rese pubbliche, parlando addirittura di fraintendimento: per quanto riguarda le accuse di droga, se condannato, l'attore potrebbe rischiare fino a 10 anni di carcere con multe fino a $50.000 per ogni accusa.

Non si tratta della prima volta che Jason Mitchell finisce nei guai con la legge: l'attore è stato precedentemente licenziato da The Chi di Showtime a seguito di accuse di cattiva condotta. La showrunner Ayanna Floyd ha detto che "tutti erano ben consapevoli" del comportamento di Mitchell sul set. Successivamente, Netflix ha licenziato Mitchell anche da Desperados prima dell'inizio della produzione.

Per altri approfondimenti vi rimandiamo alla recensione di Straight Outta Compton e al trailer originale italiano.

FONTE: TMZ
Quanto è interessante?
0